News

Paul Smith firma una capsule collection tatuata da Mark Mahoney

Martina D'Amelio
12 Settembre 2019

Paul Smith al lavoro in atelier con Mark Mahoney

Da una parte lo stilista inglese più gettonato tra i Millennial, dall’altra il tatuatore più cool di Los Angeles. Il risultato? La capsule collection per lui Paul Smith + Mark Mahoney, ispirata al mondo dei tattoos.

Un total look di abbigliamento, scarpe e accessori che va oltre le classiche righe colorate che hanno reso celebre il designer britannico e spazia nel poliedrico ambiente dei tattoo artist. Considerato una leggenda vivente nel settore, amato da star del calibro di Jhonny Depp, David Beckham e Rihanna, il tatuatore Mark Mahoney ha impresso i suoi inchiostri a mano sotto forma di illustrazioni vintage style sui modelli di Paul Smith.

E così, sulle felpe, le t-shirt, le giacche in velluto, oltre che sugli accessori, sulle scarpe e sulla piccola pelletteria, si stagliano rondini, velieri, marinai, mani in stile Old School. Per i più rock, non manca il disegno di una pantera a simboleggiare forza e potere: sketch diventati popolari durante la seconda guerra mondiale, popolari tra gli amanti dei tattoos, che ora diventano protagonisti di questa speciale capsule collection.

I pezzi della capsule collection Paul Smith + Mark Mahoney sono già approdati sul sito del brand. Un’alternativa fashion al prossimo tatuaggio?



Potrebbe interessarti anche