Beauty

Peeling fai da te? Si può con i prodotti giusti

Giovanna Lovison
18 Febbraio 2019

Lo sapevate che esiste una famiglia di ingredienti potentissimi, tanto da essere capaci, da soli, di guarire i difetti che più odiamo della nostra pelle? Si chiamano AHA e BHA, sono acidi e sono in grado di contrastare l’invecchiamento attenuando i segni del tempo come rughe, linee d’espressione, macchie solari e macchie brune, ma anche imperfezioni, punti neri, acne, cicatrici, grana della pelle irregolare, discromie, pori dilatati e colorito spento.

Sono ormai tantissimi i prodotti di profumeria da utilizzare comodamente a casa e che sfruttano tutto il potere degli acidi AHA e BHA per donarci una pelle visibilmente più giovane, sana e levigata. Si applicano la sera, prima di andare a letto, perché hanno l’inconveniente di sensibilizzare la pelle ai raggi solari ed è buona regola utilizzare regolarmente una crema solare ad alto SPF e ad ampio spettro le mattine seguenti ma la loro efficacia non ha eguali.

Ci sono versioni più light che possono essere incorporate nella routine quotidiana come i tonici di Dr. Jart + e Alhpa H oppure trattamenti d’urto da utilizzare un paio di volte alla settimana come quelli di Patchology, The Ordinary e Ole Henriksen mentre altri ancora possono essere applicati secondo necessità come nel caso di REN, Pixi o Dr. Dennig Gross ma in tutti i casi non ci sono dubbi: gli acidi sono fondamentali per una skincare routine che vuole vedere risultati tangibili.

Sfogliate la gallery per scoprire tutti i trattamenti professionali da fare a casa.



Potrebbe interessarti anche