News

PFW: tutto quello che c’è da sapere sulle sfilate di Parigi

Luca Antonio Dondi
24 settembre 2018

Il finale della sfilata Chanel autunno-inverno 2018/2019. Photo: Alessandro Garofalo / Indigital.tv

Parigi scalda i motori e si prepara a chiudere quello che è stato un fashion month a dir poco intenso: dal 24 settembre al 2 ottobre sarà la Ville Lumière ad essere al centro dei riflettori per la presentazione delle collezioni primavera-estate 2019, tra new entry, grandi classici e attesi debutti. Pronti a scoprire tutte le novità da non perdere alla Paris Fashion Week?

Il nuovo arrivato. Ad aprire le danze con uno show più che atteso sarà l’ospite d’onore della PFW: Gucci inaugura la manifestazione parigina lunedì 24 settembre con una sfilata (sicuramente) colma di colpi di scena presso il nightclub Le Palace. Con questo défilé Alessandro Michele chiude una serie di omaggi alla Francia iniziati con la campagna Prefall 2018 ispirata ai movimenti del maggio ’68 e poi portati avanti con la collezione Cruise 2019 presentata alla Promenade Des Alyscamps di Arles.

Il debutto. Grande fermento per il debutto di Hedi Slimane alla guida del brand Celine che venerdì 28 settembre presenterà le collezioni uomo e donna. Dove? All’Hôtel des Invalides come ha rivelato la stessa casa di moda attraverso un post su Instagram. E dopo aver già svelato la nuova It Bag 16 della Maison al braccio di Lady Gaga e alcuni scatti black & white della nuova era Slimane, non ci resta che attendere per scoprire cosa c’è dietro la collezione più chiacchierata della Paris Fashion Week.

Ritorni e mancanze. Di ritorno a Parigi dopo qualche stagione passata a New York troviamo Esteban Cortazar, Zadig & Voltaire e Cédric Charlier. Rimarranno a casa, invece, per questa stagione – causa mancata nomina di un direttore creativo – Nina Ricci, Lanvin e Lacoste, mentre Carven rinuncia al défilé per gravi problemi finanziari.

I big. Ma la PFW regala anche tante (grandi) certezze. Alcuni nomi? Dior che sfilerà il primo giorno qualche ora prima di Gucci e Saint Laurent il 25 settembre. Poi Chloé e Isabel Marant il 27, Balmain e Celine il 28. Vivienne Westwood, Elie Saab, Comme des Garçons ed Hermès sabato 29 settembre, seguiti da Balenciaga, Valentino e Givenchy il 30. Stella McCartney, Alexander McQueen e Giambattista Valli sfileranno il primo ottobre mentre a chiudere la 9 giorni di show saranno Chanel, Miu Miu e Louis Vuitton martedì 2 ottobre.

 


Potrebbe interessarti anche