News

Piccole Cenerentole crescono: Mischka Aoki punta sulle It Shoes

Martina D'Amelio
5 Gennaio 2020

Non solo abiti luxury per fashion princesses: ora Mischka Aoki punta tutto sulle scarpe, per un total look red carpet inspired.

Il brand di vestiti per bambine affida agli esperti di Andrea Montelpare la produzione e distribuzione delle proprie calzature, a partire dalla stagione autunno-inverno 2020/2021. Le nuove Mischka Aoki shoes completeranno ora gli outfit più eleganti delle mini fashioniste: una decisione che arriva dopo un primo test sulla calzatura in edizione limitata ed esclusivamente made-to-measure.

Il marchio di kids couture fondato nel 2009 da Winnie, riconosciuto a livello internazionale per le creazioni uniche dedicate ad una clientela selezionatissima – tra cui spicca l’ormai affezionata Blue Ivy Carter, figlia di Beyoncé e Jay-Z – punta tutto sull’esperienza ultraventennale del calzaturificio italiano. Come sarà la prima vera collezione di scarpe di Mischka Aoki? Pezzi principalmente pensati per i party e il look d’occasione, coerentemente allo spirito del brand. Inoltre, sarà disponibile anche una capsule collection Boys dedicata ai maschietti.

Per trasformare le più piccole da capo a piedi in principesse bisognerà attendere la primavera 2020, quando le scarpe Mischka Aoki arriveranno nei department store e nelle boutique specializzate a livello internazionale, oltre che nei monomarca e nei corner del brand nel mondo. E noi non vediamo l’ora di scoprire come le abbineranno Blue Ivy &Co…