News

Pierpaolo Piccioli svelerà a Parigi i nuovi piumini Haute Couture

Martina D'Amelio
13 Gennaio 2020

La collezione Moncler Pierpaolo Piccioli FW19/20

Sarà la prossima settimana dell’Haute Couture di Parigi ad accogliere l’ultima fatica peso piuma firmata da Pierpaolo Piccioli: i nuovi piumini realizzati per Moncler Genius.

Il direttore creativo di Valentino, che si prepara a sfilare nella Ville Lumiere con la collezione uomo il 15 gennaio, pensa già all’Alta Moda, decisamente il suo campo, e annuncia un big event al Musée Picasso il 20 gennaio – primo giorno della PFW Haute Couture. Protagonisti, i nuovi piumini Moncler Pierpaolo Piccioli. L’ultima collezione per la stagione autunno-inverno 2019/2020 ha visto la partecipazione di Liya Kebede, modella, designer e attivista africana, che ha portato il suo mondo esotico e folk nel nylon laqué di Piccioli.

È ormai dal 2018 che la partnership tecnica tra il marchio di Remo Ruffini e il direttore creativo della Maison regala caldissime creazioni. La collaborazione con lo stilista, sebbene tra le più prestigiose, non è l’unica a dare soddisfazioni in casa Moncler Genius. Di recente è stata svelata una capsule collection in partnership con Brekka per Moncler Grenoble, e da qualche mese è arrivata nei negozi l’esclusiva Moncler Genius by Craig Green, sviluppata in partnership con Kith.

Non il solito piumino: giacche imbottite architettoniche che sembrano opere d’arte, capaci di farsi notare. E siamo sicuri che succederà anche a Parigi.

 



Potrebbe interessarti anche