News

Prada alla conquista della Cina

Martina D'Amelio
28 maggio 2018

L’ingresso di uno dei negozi Prada nel nuovo SKP a Xi’an

Prada fa le cose in grande in Cina: il Gruppo inaugura ben sette nuovi negozi in Oriente, tutti concentrati nel prestigioso mall SKP a Xi’an, nuova meta dello shopping di lusso.

Tre insegne a marchio Prada, due per Miu Miu e due per Church’s rafforzano la partnership con SKP, luxury leader retail in Cina – e vanno a soddisfare le esigenze Made in Italy della clientela del Sol Levante.

L’interno di uno dei negozi Prada nel nuovo SKP a Xi’an

I primi due shop Prada sono situati al piano terra e si estendono rispettivamente su una superficie totale di 360 e 200 metri quadrati, mentre il terzo, posto al quarto piano del mall, si sviluppa su una superficie totale di circa 140 metri quadrati. 
I codici distintivi della Maison caratterizzano le atmosfere degli interni: portali in marmo verde, pavimento a scacchi in marmo bianco e nero, il tutto condito da riedizioni speciali degli arredi dal design italiano anni Cinquanta, come le sedute di Osvaldo Borsani. Disponibili le collezioni donna, le collezioni uomo e le calzature femminili.

L’interno di uno dei negozi Miu Miu nel nuovo SKP a Xi’an

Per quanto riguarda Miu Miu, i due nuovi negozi sono situati al piano terra e al quinto piano; il primo è dedicato alle collezioni di abbigliamento, accessori, borse e calzature e copre una superficie totale di 190 metri quadrati, mentre il secondo è riservato alle It Shoes del brand e si sviluppa su circa 100 metri quadrati. Il tessuto damascato color celeste, elemento iconico del marchio, caratterizza gli ambienti interni. Banchi espositivi in tessuto e cristallo, preziosi tavoli in marmo, divani in velluto, banchi espositivi in marmo azzurro, piccoli tavoli in moquette e divani rotondi velvet blue completano l’arredo dei nuovi spazi cinesi.

L’interno di uno dei negozi Church’s nel nuovo SKP a Xi’an

I due spazi Church’s ospitano rispettivamente le collezioni di calzature uomo e donna: la boutique dedicata a lui è situata al secondo piano e si sviluppa su circa 69 metri quadrati; lo shop donna, al quinto piano, si estende su una superficie totale di circa 40 metri quadrati.

Ma non è finita qui: per festeggiare la “conquista” del mall SKP, la casa di moda italiana presenta proprio oggi “Prada Silver Line”, parte del progetto della Maison che include anche “Prada spirit” (chi non ricorda il Prada bar di Macao?). La ricostruzione di un’immaginaria stazione ferroviaria itinerante formato pop-up store è pronta ad approdare nel mall: qui i clienti cinesi avranno la possibilità di acquistare prodotti pensati in esclusiva per loro e presentati all’interno di un’originale installazione.

Una strategia retail che mira a soddisfare la lussuosa utenza del nuovo mall. E ci riesce.


Potrebbe interessarti anche