News

Puma x Rhude: la collaborazione street da non lasciarsi scappare

Beatrice Trinci
2 Settembre 2019

Una collezione genderless dal gusto retrò quella realizzata a quattro mani da due colossi contemporanei dell’urban style: Puma e Rhude presentano un’esclusiva capsule collection di abbigliamento e calzature streetwear per l’autunno-inverno 2019/2020.

Oltrepassando ogni confine di genere, la linea si compone di 4 paia di sneakers icona del marchio tedesco e di una vasta gamma d’indumenti casual per lui e per lei, le cui forme e i cui colori sono stati reinterpretati e rianimati dal giovane brand di ready-to-wear, fondato nel 2015 da Rhuigi Villaseñor.

Nello specifico, il duo creativo ha reinventato le sagome tradizionali delle Basket ’68 OG, ora in pelle scamosciata color sabbia e dettagli in argento metallizzato, e delle Cell Alien, con tomaia total black traforata, intersuola beige e tacco verde menta. Tenui colori pastello conferiscono invece un tocco di freschezza alla chunky sneaker Alteration, mentre la tomaia delle Palace Gard presenta punte di grigio in pelle scamosciata a contrasto con la suola beige. Alle quattro calzature si aggiungono, inoltre, diversi articoli d’abbigliamento genderless, tra cui cappotti, felpe con cappuccio, camicie oversize, t-shirt baggy e tute da ginnastica, dove eccentriche fantasie a quadri si mescolano a una palette cromatica naturale che va dal nero al grigio, dal bianco all’azzurro cielo.

La capsule è già disponibile online, negli store Puma e presso selezionati rivenditori worldwide: sfoglia la gallery per scoprire i look più cool di Puma x Rhode.



Potrebbe interessarti anche