News

Quali sono i migliori marchi di moda al mondo?

Martina D'Amelio
6 Novembre 2018

Interbrand, l’agenzia internazionale che si occupa di monitorare il valore, la crescita e i dati dei marchi più influenti, ha diramato la classifica dei 100 brand migliori al mondo. E i risultati fanno discutere.

L’ultimo report Best Global Brands 2018 premia infatti a sorpresa i grandi nomi della moda, a tutto discapito delle catene low cost: il lusso torna sulla cresta dell’onda quindi, mentre i player accessibili sembrano vivere una fase di stallo.

Tra le più importanti label a livello globale figurano ovviamente non solo marchi fashion, ma anche i colossi come Apple (1°), Google (2°), Amazon (3°)e Microsoft (4°).

In cima alla classifica dei marchi fashion? Si attesta Louis Vuitton, al numero 18, subito dopo Nike, che aumenta il proprio valore del +23%. Entra in classifica per la prima volta Chanel, al 23° posto. Al numero 39 c’è Gucci, con un +30% di crescita, seguito da Cartier (67° posto), Tiffany (83), Dior (91), Burberry (94) e Prada (95). Ma se le presenze cool nel complesso aumentano, Zara segna un -5% del proprio valore e H&M arriva a perdere addirittura il 18%.

I parametri utilizzati da Interbrand per stilare la classifica?Ai marchi non serve più soltanto vendere. La loro importanza è data dalla capacità che hanno di risolvere problemi, ascoltare davvero i consumatori e creare progresso” ha spiegato Charles Trevail, Global Chief Executive Officer. Anticipare i cambiamenti culturali in atto, investire sul rischio e non soltanto sul marketing, l’autenticità e l’engagement sono i fattori considerati dall’azienda nello stilare il report. Che parla chiaro: più qualità. E investimenti.

Tutte le posizioni dei brand di moda migliori al mondo secondo Interbrands.

17 – Nike
18 – Louis Vuitton
23 – Chanel
25 – Zara
30 – H&M
32 – Hermès
39 – Gucci
50 – Adidas
67 – Cartier
83 – Tiffany &Co.
91 – Dior
94 – Burberry
95 – Prada

 


Potrebbe interessarti anche