Ricette

Raffinata con gusto: la ricetta del riso selvaggio limone e salmone

Clarissa Monti
3 Ottobre 2019

Ecco un piatto salva-cena (o salva-pranzo) che vi farà fare un figurone: la ricetta del riso selvaggio limone e salmone è di facile esecuzione, ma il risultato sorprenderà anche i palati più esigenti.

Perché? Per la sua elegante semplicità, in cui il sapore acidulo del limone viene esaltato dalle erbe aromatiche, reso audace dalle spezie e ammorbidito da quello del pesce. Provare per credere.

Ingredienti:
200 gr di riso rosso selvaggio o di riso nero venere
100 gr di salmone affumicato
La scorza grattugiata di 2 limoni
Il succo di 2 limoni
150 ml di panna da cucina (per una versione più light, potete usare il latte)
Al gusto: erba cipollina, noce moscata, mentuccia fresca, timo
Sale e pepe q.b.

Tempo di preparazione: 40 minuti + una notte di riposo per la salsa

Procedimento:
Per preparare la ricetta del riso selvaggio limone e salmone cominciate dalla salsa: in un pentolino unite la panna (o il latte), il limone (sia la scorza grattugiata che il succo), le erbe aromatiche e le spezie – cioè sale, pepe, noce moscata, timo, erba cipollina e mentuccia tagliate finemente. Fate cuocere circa 15 minuti e, una volta che il composto si sarà addensato, togliete dal fuoco e fate raffreddare. Infine conservate in frigorifero per almeno una notte, in modo tale che tutti i sapori si armonizzino.
Quando il condimento sarà pronto, fate bollire il riso in abbondante acqua salata e intanto tagliate a striscioline sottili il salmone affumicato. Scolate e, in una padella, mantecate con la salsa – eventualmente aggiungendo un pochino d’acqua di cottura. Infine unite il salmone e servite.
Il piatto è ottimo sia caldo che freddo!



Potrebbe interessarti anche