Auto

Nuova Range Rover Evoque: “Live for the City”

Matteo Giovanni Monti
18 Gennaio 2019

La nuova Range Rover Evoque presentata in anteprima mondiale lo scorso 22 Novembre a Londra, è arrivata anche nel capoluogo meneghino dando il via al progetto “Live for the City” che, realizzato dai city curator Giacomo Biraghi, Emilia Billitteri e il duo Giovannoni-Marcantonio, si snoderà fra le principali piazze Italiane con l’obiettivo di rendere omaggio a luoghi inediti e tante realtà da scoprire grazie a spettacolari installazioni.

Milano, grazie alla sua anima eclettica e il suo ritmo frenetico alternato fra moda, cultura e design è la prima tappa che vede coinvolta la compatta suv.

Il duo Giovannoni-Marcantonio ha infatti realizzato l’installazione “Urban Jungle with Qeeboo Kong”, (visitabile dal 19 al 26 gennaio in Piazza XXV Aprile), trasformando la città in un salotto a cielo aperto con l’obiettivo di salvaguardare la realtà in cui ci muoviamo e vivere positivamente l’energia della giungla urbana. Interpretando in modo astratto il concetto di spazio interno ed esterno, l’installazione invita a rispettare la città, al pari della propria casa, divenendo un’occasione per esprimere le sinergie positive tra l’ambiente urbano e la nuova Evoque. Allo stesso tempo, l’installazione mette in luce in modo assolutamente creativo l’autentico DNA di Land Rover Above & Beyond: l’auto dal carattere urbano ed eco-friendly, dal design raffinato, ma anche il veicolo perfetto per esplorare la natura e andare fuori strada.

Vi è poi Giacomo Biraghi, fondatore dell’associazione Secolo Urbano, che con “Green Mobility” (a marzo in Piazza Gae Aulenti) sposterà l’attenzione sull’importanza di salvaguardare e promuovere il verde in città, con l’obiettivo di respirare un’aria migliore e l’inquinamento urbano. Il suo wire form infatti esalta le caratteristiche mild-hybrid della nuova Range Rover Evoque, sposandosi con il suo basso impatto ambientale, che offre maggiore efficienza, performance e raffinatezza in ogni condizione.

Ma Milano è anche la città di Emilia Billitteri, ballerina professionista nonché prima istruttrice, in Italia, di Postural Movement che con la sua installazione “Movement is sustainable” (dal 16 al 18 gennaio al The Mall), dà voce al mantra e riflette perfettamente l’anima dinamica della nuova Range Rover Evoque, ideale per affrontare l’ambiente urbano, con un “cuore sostenibile” per rispettare la natura anche in città, offrendo le migliori condizioni di calma, relax e silenziosità.

Infine, si sa già che dopo Milano, “Live for the City” si sposterà a Firenze e Roma con protagoniste Elena Ghisellini e Diva Tommei. Le due innovative e creative City Curator infatti, al pari dei loro colleghi, grazie al loro talento e attraverso la personalizzazione di due wire form, reinterpretano il soul della Range Rover Evoque.



Potrebbe interessarti anche