Beauty

Red lipstick: a ciascuna il suo

Giovanna Lovison
25 dicembre 2017

Cosmetico per eccellenza, accessorio senza tempo e simbolo di eleganza e femminilità, il rossetto rosso è il must have assoluto della stagione natalizia. Bastano un paio di passate di mascara e labbra scarlatte per incantare ed apparire subito impeccabili, quasi pronte per un red carpet. Si fa presto a dire rosso ma, in realtà, dietro ad una scelta apparentemente semplice si nasconde un mondo intero. Si parte dal finish che può essere sheer, lucido, satinato, cremoso o matte, fino ad arrivare ai rossetti liquidi che garantiscono un colore super pieno e un effetto altrettanto opaco. Ma non è finita qui perché un passo importantissimo è scegliere la tonalità giusta. Che sia rosso fuoco, ciliegia, corallo, aranciato, con sottotono caldo o freddo, il rossetto rosso è sempre un passepartout.

Alcuni esempi? Con il classico Pirate di Chanel avrete un evergreen nella vostra collezione mentre con il vampiresco Damned di Kat Von D avrete subito un’allure dark. Il Baume di Clarins è perfetto per chi ha paura di osare, il matitone NARS per chi vuole un prodotto a prova di borsetta mentre la variante di Smashbox è ideale per i coloriti dorati.

E tu, quale sceglierai?

  • Ha un finish matte il rossetto M.A.C. Chili, un rosso mattone dal sottotono caldo perfetto per stupire ed uscire dal coro. Da abbinare ad un trucco occhi sui toni dell’oro e del bronzo

  • Tenuta estrema e finish super matte sono i plus di Smashbox Always On Liquid Lipstick in Thrill Seeker, un rosso corallo decisamente aranciato perfetto per enfatizzare sottotoni olivastri e carnagioni medie o ambrate

  • E’ un classico senza tempo il lipstick Dior Rouge Dior in 999, un rosso che contiene il perfetto bilanciamento tra sottotono caldo e freddo che lo rende universale e adatto ad ogni carnagione ed ogni palette

  • Se lamentate sempre labbra secche e disidratate o se il vostro look è acqua e sapone, optate per il balsamo idratante Clarins Eclat Minute Baume Embellisseur Lèvres in Red: morbido e cremoso, dona un velo di colore sheer e traslucido e non enfatizza pellicine o screpolature

  • Se avete l’animo dark e vampy, puntate su un rossetto intenso e profondo come Kat Von D Everlasting Liquid Lipstick in Damned, un rosso ciliegia scurissimo che si sposa alla meraviglia con una riga di eyeliner super affilato

  • NARS Velvet Matte Lip Pencil in Cruella è il matitone rossetto più famoso del brand: facile da applicare anche senza una matita labbra abbinata, è un rosso scuro da indossare con qualsiasi look

  • Chic, vibrante e super femminile, il rossetto Chanel Rouge Allure Luminous Satin Lip Colour in Pirate è un must have assoluto. Finish satinato, ottima tenuta e tonalità super sexy, se dovete avere un solo rossetto nella vostra collezione che sia lui!

  • Rimmel Kate Lipstick N. 1 è una soluzione budget friendly che non teme confronti con i brand più blasonati: finish satin, pigmentazione super intensa e tenuta impeccabile non fanno invidia a nessuno!

  • Se Marilyn Monroe entrasse oggi in una profumeria siamo sicure sceglierebbe il rossetto liquido Sephora Cream Lip Stain in Always Red, un rosso hollywood che non sbava e non cede per tutta la giornata ma trasuda classe come nessun’altro

  • Finish lucido, formula cremosa e una tonalità di rosso che farà impazzire le amanti dei rossetti fucsia: Tom Ford Lip Color in Cherry Lush è un prodotto lussuosissimo che fa la differenza e vi permette di stupire


Potrebbe interessarti anche