News

Reebok ha un nuovo direttore creativo (ex Nike)

Martina D'Amelio
19 giugno 2018

Concorrenza sul piano dello sportswear? Palleggio di direttori creativi. Karen Reuther, ex Nike, è stata appena nominata alla guida di Reebok.

Il nuovo ruolo vedrà la manager impegnata a dirigere tutti gli aspetti della creazione e dell’identità dei brand del gruppo, in stretta collaborazione con i team marketing e sviluppo. Laureata in design industriale all’università Purdue, con un master in gestione operativa alla Lesley University, Karen Reuther approda a Reebok dopo aver lasciato la Cast Collective di Boston, un collettivo di creatività, innovazione e consulenza tecnica dove ha lavorato con marchi street come Vans, Puma e Timberland. Prima però Reuther ha occupato diverse posizioni in Nike, fino a diventare direttore creativo dal 2002 al 2010.

Sono estremamente felice di entrare in Reebok: il patrimonio del brand è incomparabile, alcuni dei suoi modelli sono tra i più iconici del settore. Ma al di là di questo heritage, Reebok è un brand di sport autentico, con obiettivi unici e forti. Sono impaziente di aiutare il marchio a fondere passato e presente e unire moda e fitness”. Pronti a vedere anche l’abbigliamento firmato Reebok indosso alle fit star patite della palestra come Kendall Jenner e Bella Hadid? D’altronde il marchio aveva già scelto Gigi come testimonial…


Potrebbe interessarti anche