Beauty

Relax: it’s shadow roots mania

Alessandra Cesana
31 gennaio 2018

Si chiama shadow roots l’ultimo trend in fatto di capelli. Il termine, coniato da L’Oréal Professionnel, descrive un forte contrasto cromatico fra radici e punte, andando così a sdoganare la tanto odiata ricrescita, rendendola di moda!

Per tutte le lunghezze, di tutti i colori, su tutti i colori e per tutte le età. Fenomeno molto pop, quello che sta invadendo Instagram con l’hashtag #shadowroots, all’insegna di una bellezza rilassata e non perfetta, quasi casuale. Non a caso, con questo tipo di colorazione, la piega diventa spesso wavy: i capelli si riempiono di morbide onde, leggermente spettinate e non troppo costruite, enfatizzando ancora di più la naturalezza di questo hair trend.

Shadow roots è davvero per tutti i gusti: per chi ama i capelli lunghi o li preferisce sopra alle spalle, per chi vuole osare con toni molto accesi o vuole semplicemente cambiare look. Le tonalità sono moltissime: dai più classici sui toni del miele o del caramello, ai più audaci dalle sfumature pesca o lilla.

Tra le celebrities fan di questo look c’è Rita Ora. Sul red carpet dei Grammy Awards 2018 sfoggia infatti una ricrescita scura che le incornicia il viso, in netto contrasto con le bionde lunghezze. Non solo star, ma anche persone comuni, le migliaia di ragazze che compaiono sui social. Eppure questo look, nella versione silver, è perfetto per tutte quelle donne che, stanche dell’appuntamento fisso dal parrucchiere, vogliono cambiare look ed essere più relaxed.

Scopri le migliori declinazioni delle shadow roots viste su Instagram!


Potrebbe interessarti anche