Food

Ricetta della settimana: artanquerayten

staff
2 marzo 2013

Ecco una sorpresa per chi credeva che il bancone del bar fosse precluso al gentil sesso. Patrizia Bevilacqua, oltre ad essere una giovane donna piena di interessi, è una bravissima e creativa bar-lady che si muove con grazia e professionalità tra liquori, bicchieri e shacker senza temere assolutamente il confronto con il sesso forte. Insomma un perfetto esempio delle donne di cui andare fieri, da festeggiare in occasione delle celebrazioni dell’8 marzo!

Ingredienti per 1 cocktail:
2,5cl di gin Tanqueray No. TEN
1cl di Martini rosso
1cl di Martini dry
1cl di Grand Marnier
1,5cl di spremuta d’arancia

Tempo di preparazione: 5 minuti

Procedimento:
Versare dei cubetti di ghiaccio in una coppetta per farla raffreddare. A parte, versare in un mixing glass uno a uno tutti gli ingredienti. Dal mixing glass trasferire gli ingredienti in uno shaker e agitare con forza. Togliere il ghiaccio dalla coppetta e versarvi il contenuto dello shaker. Decorare con fette di arancia caramellate e ricoperte per metà di cioccolato fondente.

Commento della barlady, Patrizia Bevilacqua:
Il nome del cocktail nasce dall’unione di 2 parole: Arte e Tanqueray No. TEN.
Sono laureata in fotografia e cerco sempre di unire il mio lavoro all’arte perché credo che quando si crea un cocktail nasce una sorta di installazione, un’opera d’arte che può essere fotografata per testimoniare nel tempo la creatività del barman/lady.

Simona Micheletto Castelli

Il cocktail Artanquerayten è stato creato appositamente dalla bar lady Patrizia Bevilacqua per World Class, la prestigiosa e acclamata competizione internazionale istituita da Diageo Reserve che celebra l’arte della mixology. Un programma annuale, riconosciuto come ‘il’ punto di riferimento della scena mondiale della cocktail culture d’eccellenza, che crea ed evidenzia le tendenze della mixology contemporanea, con i preziosi distillati della collezione Reserve, quali il gin Tanqueray No. TEN, la vodka Ketel One, il rum Zacapa, i blended Scotch whisky Johnnie Walker Gold Label Reserve, Johnnie Walker Platinum, Johnnie Walker Blue Label, il tequila Don Julio e i single malt scotch whisky come Talisker e Cardhu.
Dopo il diploma all’istituto alberghiero, Patrizia ha conseguito una laurea in scenografia televisiva e teatrale e una specializzazione in fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli. Ha cominciato la sua carriera come hostess di sala, ma presto ha iniziato a lavorare come barlady in numerosi prestigiosi locali. Oggi nelle sue preparazioni cerca sempre di fondere in modo creativo e personale la sua passione per la mixology e per l’arte.


Potrebbe interessarti anche