News

Rihanna sceglie Asai per la sua prima Fenty co-lab

Martina D'Amelio
17 Dicembre 2019

Fenty si allea con il marchio londinese Asai per la sua prima collaborazione in assoluto con un altro stilista.

La casa di moda di Rihanna, lanciata a maggio insieme con il colosso francese Lvmh, sceglie il designer London-based A Sai Ta per una capsule di 24 pezzi. Fenty X Asai ruota intorno alla linea City Bloom, che mette insieme il patrimonio culturale britannico, cinese e vietnamita del designer e quello tutto americano della popstar.

Dai primi pezzi rivelati sull’account Instagram di Asai, sono le stampe tie-dye per cui è famosa la label le protagoniste della nuova capsule collection. A partire dall’aderente top tie-dye “Hot Wok”, immediatamente riconoscibile. E infatti, top a collo alto con ruches in bianco, arancio e nero, leggings e 4 mini abiti, oltre a due vestiti su misura realizzati per Rihanna sono i pezzi cult della collezione. I capi tailor made già indossati dalla star a ottobre diventeranno parte di un’altra capsule, in vendita online in tempo per l’estate 2020. “Mi hanno mandato in atelier una gran quantità di tessuto, e mi hanno detto di farci quello che volevo, hanno detto anche che a Rihanna piace molto il brand e che le piace portare i miei vestiti, da lì è nato tutto” ha dichiarato Ta. “Mi hanno dato completa fiducia, potevo interpretare le loro indicazioni come meglio credevo. Gli ho fatto vedere alcune variazioni sul modello con dettagli tie-dye e frange, poi hanno scelto un look più classico di Asai, applicato allo stile Fenty”.

L’annuncio della capsule su IG

Dopo essersi laureato al Central Saint Martins, il creativo ha maturato esperienze da The Row, il marchio delle gemelle Mary-Kate e Ashley Olsen prima di lanciare la label che porta il suo nome con Fashion East nel febbraio 2017. Da lì, un enorme successo.

La linea è disponibile nei punti vendita della catena inglese Selfridges in esclusiva a partire da questo mese. E va ad aggiungersi agli ultimi successi di RiRi: a settembre la star ha organizzato un grande show a New York per Savage X Fenty che poi è stato trasmesso anche su Amazon prime video. E il marchio di Lvmh va a gonfie vele…