Moto

Royal Enfield sceglie Milano per il suo primo concept store

Beatrice Trinci
6 Settembre 2019

Royal Enfield ha scelto Sesto San Giovanni, a due colpi di gas – è proprio il caso di dire – fuori da Milano, per aprire il suo primo concept store italiano, accogliendo tutti gli appassionati delle due ruote in uno spazio interamente dedicato allo storico brand motociclistico.

Realizzato in partnership con Pogliani Moto e dislocato in 71 metri quadrati, il punto vendita ospita capi d’abbigliamento, caschi, merchandising e ovviamente tutti i modelli firmati dalla più antica azienda motociclistica ancora in attività, sinonimo dal 1901 di tradizione, performance e velocità.

Nello specifico, il concept store si presenta come un salotto contemporaneo per ogni entusiasta dei motori, che si fa interattivo grazie all’utilizzo di dispositivi digitali e display innovativi che consentono a ogni visitatore di trasformare quel pizzico di giusta nostalgia retrò in un’esperienza unica ed esclusiva.

All’interno è infatti possibile ripercorrere i 118 anni di storia del marchio, esplorare il corner dedicato al merchandising, acquistare accessori e pezzi di ricambio e soprattutto toccare con mano modelli preziosi, tra cui la nuovissima Bullet Trials.

“Siamo in una fase di grande crescita sui mercati internazionali e l’impegno attuale di Royal Enfield è mirato a sostenere e accrescere questo slancio, in linea con il nostro obiettivo di posizionarci come leader nel segmento delle motociclette di medie dimensioni – ha dichiarato Arun Gopal, Business Head International Markets del brand – L’Italia è sempre stata un mercato importante per noi e siamo entusiasti di inaugurare un nuovo capitolo di crescita con l’apertura del nostro Concept Store. La forza delle nostre motociclette sta nell’essere semplici, evocative e divertenti, e siamo fiduciosi di poter conquistare nuovi centauri con la nostra idea di motociclismo puro e in armonia con la strada”.

Un’apertura – sembra il caso di dire – rombante, che non ha lasciato indifferente nemmeno Tommaso Valentino, amministratore delegato di Valentino Motor Company, distributore ufficiale Royal Enfield in Italia, che ha commentato: “Siamo molto orgogliosi del lavoro intrapreso con l’azienda negli ultimi 3 anni. Abbiamo creduto fin dall’inizio nelle potenzialità del marchio per il mercato italiano, legate al design d’eccezione dei modelli, alla qualità dei materiali con cui sono costruiti e alle tecnologie utilizzate, garanzia di una guida pulita e versatile. L’apertura di questo concept store rappresenta un passo importante nella strategia d’espansione Royal Enfield e questo è solo l’inizio”.

Quale sarà dunque la prossima destinazione?



Potrebbe interessarti anche