Gossip

Scandalo Harry e Meghan: per Archie 3 tate in sole 6 settimane

Beatrice Trinci
5 Luglio 2019

Abbiamo ormai perso il conto di tutti gli scandali che hanno colpito Buckingham Palace da quando Meghan Markle è ufficialmente entrata a far parte della royal family.

Dopo il recente polverone alzato dai sudditi di Sua Maestà in seguito alla costosa ristrutturazione di Frogmore Cottage, tutti soldi sborsati dai contribuenti britannici, ora a far parlare – e discutere – è il repentino cambio di baby sitter che sta colpendo la maestosa dimora dei Duchi di Sussex.

Come riportato da The Sun, in sole 6 settimane, quelle che separano il piccolo Archie Harrison dalla sua nascita, il royal baby avrebbe già cambiato 3 tate. Non si sa ancora perché la Mary Poppins numero 2 abbia lasciato la residenza, ma è sicuro che la prima, stando agli innumerevoli gossip che circolano sulla coppia, sarebbe fuggita a gambe levate dopo il primo, fugace approccio con la Markle.

Che l’ex attrice coltivi aspettative troppo alte? Che sia una tiranna della casa con i suoi schemi ben precisi? Chi può dirlo, fatto sta che al contrario di Maria Teresa Borrallo, la tata che da sempre si occupa dei figli di Kate e William, le babysitter di Archie non sembrano avere lo stesso fortunato destino.

Insomma, non ci resta che attendere per scoprire quanto resisterà questa nuova, misteriosa nanny, prima che si aggiunga al via vai di professioniste che hanno deciso di abbandonare Meghan. Come Melissa Touabti, sua assistente personale che si è licenziata in soli sei mesi dopo esser stata ridotta in lacrime, o Samantha Cohen, la segretaria privata che ha deciso di lasciare la famiglia reale dopo ben 17 anni a Corte, fino alla guardia del corpo della neomamma, fuggita solo dopo pochi mesi di servizio.



Potrebbe interessarti anche