News

Scienza da indossare: la capsule di & Other stories e Giorgia Lupi

Martina D'Amelio
12 Novembre 2019

Giorgia Lupi, la designer di dati protagonista dell’ultima capsule & Other Stories

La matematica non è un’opinione. E la moda? Quando due mondi così diversi si incontrano, il risultato può rivelarsi sorprendente. Come la nuova capsule collection firmata a quattro mani da & Other Stories e dalla sostenitrice di Data Humanism Giorgia Lupi.

Artista e creativa, la designer di informazioni italiana ed ex co-fondatrice della società di ricerca e design Accurat, basata sui dati, si è lasciata ispirare da tre donne pioniere nel mondo della scienza per dire la sua con una collezione accattivante e originale fatta di numeri e statistiche prêt-à-porter. Cos’hanno in comune un’ambientalista, un’astronauta e una matematica? Si tratta di tre personalità straordinarie che hanno spianato la strada alle donne del futuro nel campo della scienza. Ada Lovelace, riconosciuta come la prima programmatrice informatica della storia, Rachel Carson che, con il suo lavoro, ha guidato il movimento ambientalista, e Mae Jemison, la prima donna afroamericana che ha viaggiato nello spazio.

“Ho usato le raccolte di dati relative ai loro successi più rilevanti e le informazioni più importanti della loro vita per creare i motivi di questa collezione, immagini meravigliose che hanno anche un profondo significato”, ha affermato Giorgia Lupi, che ha disegnato personalmente a mano le stampe della linea.

Una narrazione basata sui dati, in una storia scientifica ma tutta da indossare: capi dove le stampe, i ricami, le silhouette e i dettagli riflettono gli eventi della vita e i traguardi di queste studiose. I pezzi della Mathematican collection rivelano colletti e maniche ispirati a ciò che le donne indossavano durante la metà del 1800, la sezione Conservationist comprende un abito a rete e un body dolcevita che ricordano il mare, e quella Astronaut presenta un piumino riflettente e un abito in lana che rimandano le nostre menti allo spazio. Dati come storie di tessuto: “Giorgia Lupi tratta i dati in modo avvincente e poetico che rappresentano persone, storie e idee. È davvero fantastico poter condividere tutto questo con i nostri clienti”, afferma Anna Nyrén, head of co-labs di & Other Stories.

Pronte a giocare con i numeri? La capsule è già disponibile online e nei negozi & Other Stories. Sfogliate la gallery per conoscere tutti i pezzi della capsule a metà tra scienza e moda

 

 

 

 

 

 



Potrebbe interessarti anche