News

Sergio Rossi torna italiana

Virginia Francesca Grassi
9 dicembre 2015

SR-SS15_ADV-Gladiator

Kering ha annunciato oggi la cessione del 100% del capitale di Sergio Rossi al fondo Investindustrial.

Il colosso francese – leader nel settore Lusso, grazie a marchi del calibro di Gucci, Bottega Veneta, Saint Laurent, Balenciaga, Pomellato – aveva avviato il processo già nel secondo semestre 2014. Sergio Rossi entra così a far parte della scuderia del finanziere milanese Andrea Bonomi, che già conta gioiellini come Aston Martin, Ducati, B&B Italia e Flos.

I dettagli finanziari della transazione non sono noti, ma l’operazione include tutti gli asset industriali del celebre brand di calzature, tutti i diritti collegati e l’intera rete distributiva; l’operazione consentirà inoltre alla società di proseguire nel proprio percorso di sviluppo grazie ad un partner strategico in grado di sostenerla in maniera solida e con prospettive di crescita di lungo periodo.

“Abbiamo costruito un ottimo rapporto con Kering che ci ha scelti come nuovi proprietari del brand. Questa scelta ci riempie di orgoglio, dal momento che, nel corso degli ultimi anni, Investindustrial ha dimostrato, con numerose storie di successo (Ducati, Ruffino, PortAventura, Gardaland, Stroili), di essere in grado di accompagnare la crescita e lo sviluppo di marchi di grande tradizione”, ha spiegato Bonomi.


Potrebbe interessarti anche