News

Sergio Tacchini x Band of Outsiders: la capsule più trendy di Pitti Uomo 94

Martina D'Amelio
14 giugno 2018

Chi non conosce lo storico sportswear brand italiano Sergio Tacchini? Campione nei guardaroba di padri e nonni, oggi il marchio fondato nel 1966 si rifà il look con una capsule collection all’ultima moda.

Il merito è di Band of Outsiders, l’iconico street brand americano di abbigliamento maschile nato a L.A. nel 2004, che ha portato a Pitti Uomo 94 con uno speciale show old school style il frutto di questo inatteso co-branding per la primavera-estate 2019. Una capsule collection originale sin dal titolo: “Gita scolastica in Italia. Visita alle rovine dell’antica Roma”, ispirata proprio alle rovine della Capitale. Teste e busti di antiche statue compaiono su alcuni capi della collezione, mixati in chiave color block in tonalità che spaziano dal rosso al giallo fino ai colori pastello come il rosa e il verde acqua.

Polo, t-shirt, e poi gli storici Orion tracktop e Orion pants, indossati negli anni ‘80 dai campioni di tennis, compongono la limited edition Sergio Tacchini x Band of Outsiders, completata da un paio di scarpe in pelle ton sur ton. Il tutto condito, come vuole l’imperante trend athleisure, dai loghi dei due marchi. Una capsule che farà felici tutti gli amanti del retro style anni Novanta.

 

 


Potrebbe interessarti anche