Balmain Homme

Ottavia Pomini
20 gennaio 2018

Un ‘’Balmain Army’’ dal sapore rock, quello presentato da Olivier Rousteing sulle passerelle della Paris Fashion Week.

Una collezione Balmain Homme per l’autunno-inverno 2018/2019 futuristica, luminosa e dai riflessi cangianti, dove armature medievali e maglie metalliche diventano morbidi completi da sfoggiare con fierezza. I capi si contraddistinguono per una particolare attenzione al dettaglio e per le elaborate decorazioni in paillettes dal mood barocco. Innovativo l’utilizzo dei materiali: dal nylon alla pelle, fino ad arrivare al classico tessuto militare color khaki e alle mutazioni in vinile total black.

L’armata Balmain al maschile sfoggia capispalla con dettagli aviator, abbinati a pantaloni aderenti e maglie luminose. Per quanto riguarda il mondo femminile, Rousteing presenta un’Episode Collection che incorpora lo stile ribelle per lui e celebra l’animo sontuoso del mondo Balmain, con capi scintillanti, dorati e metallici da vera guerriera glam.

Rousteing conferma l’amore per un’estetica appariscente: del resto, come dichiara il designer, “Fashion is a revolution, not an evolution’’.