Christian Dior

Mirco Andrea Zerini
20 gennaio 2014

01

Una scenografia volutamente candida e spoglia per la sfilata di Christian Dior in occasione dell’Haute Couture di Parigi firmata Raf Simons. Sfila una donna nuova che indossa abiti corti asimmetrici o traforati, completi giacca-pantalone e top, cappotti con maniche corte bon ton, gilet con pattern fiorati e qualche abito lungo dal sapore minimal. Per i colori si predilige il bianco e il nero, ma lo stilista si diverte a giocare con i tessuti creando intarsi, effetti tridimensionali e geometrici, applicazioni floreali in rilievo e grandi fiocchi a contrasto. Una donna rivoluzionaria, quindi, che non rinuncia alla sua femminilità indossando abiti Haute Couture.

Mirco A. Zerini

Guarda la collezione:

02

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9