Comme des Garçons Homme Plus

Vittorio Francesco Orso Ferrari
22 giugno 2018

È Rei Kawakubo ad attirare, ancora una volta, gli attoniti sguardi sulla collezione più eclettica e fantasiosa della Paris Fashion Week: la primavera-estate 2019 firmata Comme des Garçons Homme Plus.

Un mondo fantasioso, a tratti onirico, accoglie la prossima stagione calda: una prigione incantata in cui un esercito di Ken dolls veste completi colorati, evanescenti e ricercati nei materiali ma divertenti nelle stampe.

Giacche destrutturate, ritagliate e impreziosite attraverso giochi di cut-uncut e veri e propri patchwork-art si tingono di pattern freschi ed esuberanti: un mini-mondo a metà tra il circo e il fiabesco dipinge così una collezione allegra e vivace, ma allo stesso tempo incredibilmente curata nei più piccoli particolari.

Accessori e dettagli inusuali completano la visione della stilista giapponese: fauci di coccodrillo, denti di cobra reali e occhi animali diventano il pendente perfetto per maxi necklace in catena, mentre le nuove sneakers, frutto della rinnovata collaborazione Nike x Comme des Garçons, sono già pronte a far tendenza.