Iceberg

staff
27 settembre 2010


Un’atmosfera libera e casual sulla passerella di Iceberg fatta di giacche con le maniche rimboccate fin sopra ai gomiti e shorts, oppure tute di seta stampata.
Uno stile comunque chic dove emerge la sensualità e il carattere della donna.
Il capo ideale è l’abito corto che si allunga dietro, molto femminile.
Nelle lunghezze vediamo abiti sopra al ginocchio oppure gonne sotto il ginocchio ma con spacchi molto profondi. Le giacche sono lunghe e dal taglio maschile, le gonne lunghe e di seta, i pantaloni morbidi.
Il sandalo, con tacchi ancora altissimi, è legato alla caviglia con con una corda marinière; anche negli accessori compare la corda: collane e bracciali, cintura di pelle colorata con dettaglio in corda, cappello a tesa larga.
I materiali vanno dal denim a seta, jersey, pelle e rete.

Marcella Di Garbo