Isabel Benenato

Alessandro Brazzelli
16 gennaio 2018

Debutta a Milano la stilista emergente Isabel Benenato, che per l’autunno-inverno 2018/2019 presenta una linea che punta all’essenzialità e al più delicato minimalismo.

La designer per i suoi capi dedicati a lui sceglie una palette di colori piuttosto ristretta, mostrando principalmente un interesse verso il nero e il rosso – i toni che richiamano il suo segno zodiacale, quello dello scorpione.

Maxi cappotti che giocano sul black&red si alternano a capi in lana, canapa e lino dai ricami white. A colpire sono perlopiù le sciarpe, realizzate con telai antichi. Le scarpe e le borse sono prodotte in pelle conciata al vegetale grazie all’abilità di artigiani made in Italy: naturali e belle da indossare.

Il dna del brand, la maglieria, spicca ancora regina tra le proposte uomo. Il marchio napoletano lanciato nel 2008 al White è finalmente pronto per i buyer internazionali, con un concept vincente fatto di originalità ed equilibrata eleganza. Plauso alla Camera della Moda che l’ha sostenuto.