John Galliano

Vittorio Francesco Orso Ferrari
30 settembre 2018

Potrebbe essere un picnic in campagna la location ideale per la nuova collezione primavera-estate 2019 firmata John Galliano: un gusto bon ton e un sapore chic vestono giovani ragazze pronte a diventare donne.

Chiare tinte pastello, fiocchi, pizzi e reti disegnano abiti delicati, fatti di trasparenze e vedo-non vedo mai volgari.

Reminiscenze country-bucoliche sfiorano l’immaginazione all’incedere delle modelle, raffinate e posate come giovani figlie dei proprietari fondiari di campi di cotone nell’America secessionista.

Bretelle, stampe di giornale e cappellini in piglia completano infine questa collezione raffinata, accompagnandosi a camice dal collo allungato, spalle a sbuffo e pudici scolli.