JW Anderson

Luca Antonio Dondi
17 febbraio 2018

Donna e uomo sfilano insieme per la collezione di J. W. Anderson autunno-inverno 2018/2019, protagonista della London Fashion Week.

Il designer punta sempre di più a un ready-to-wear che possa definirsi tale, senza troppe complicazioni o vezzi che in fin dei conti risultano essere del tutto superflui. Creatività, ingegno, innovazione sì, ma con un occhio di riguardo alla praticità della vita di tutti giorni: capi che si possono indossare con disinvoltura e personalità, dunque, mai sopra le righe.

Uomo e donna condividono il desiderio di un guardaroba versatile e fluido: bluse e blouson, abiti tunica, gonne midi svasate e plissé, pantaloni cargo, cozy sweater, trench coat e bomber. I richiami al mondo militare-navale sono tangibili nei color khaki e blu navy, negli ampi tasconi e nei revers, nei ricami di marines e ufficiali sui maglioni e nelle stole annodate al collo. Balze, lana, pelle, taffettà e paillettes; poi cinture attrezzate, sciarpe abbinate ai pullover e borse a tracolla per dare uno sprint allegro e originale al daywear. Un salto in avanti verso una nuova forma di modernità, proiettata verso il futuro ma con i piedi ben saldi a terra. Magari infilati in un paio di sneakers Converse X J. W. Anderson nuove fiammanti.