Philipp Plein

staff
25 settembre 2010


La donna Philipp Plein della prossima stagione calda calca la passerella come protagonista, al centro della scena è trasgressiva ma anche romantica e a tratti dolcissima.
Sa essere sofisticata e sexy, libera, felina e passionale. Con irriverenza osa e sperimenta, è ricoperta di pietre e fibbie/gioiello che illuminano il viso e décolleté.
Gli abiti sono trasparenti, con grafie a stampo pittorico o multicolori a effetto rainbow, i motivi zebrati e con gli immancabili teschi in nero su fondo bianco: nero è anche il must have biker in pelle e i leggings fluidi ed elastici grazie all’esclusiva tecnologia Made in Italy.
Skinny jeans camaleonte, pantaloni slim e microgiubbini in denim destryed e délavé tempestato di CRISTALLIZED-Swarovski Elements portano uno stile individuale e d’impatto sempre contemporaneo.

Leonora Cassata