Represent

Ottavia Pomini
15 gennaio 2018

Un debutto a Milano Moda Uomo infiammato da un’energia urbana e dinamica quello dei fratelli Manchester George e Mike Heaton, direttori creativi del brand Represent. In passerella una collezione per l’autunno-inverno 2018/2019 che racconta lo scenario culturale e sociale dell’Inghilterra degli anni Novanta: l’ossessione nazionale per il calcio si incontra con l’arte e il variegato heritage musicale del Paese, dando vita a capi street nobilitati da una fattura impeccabile, nei classici rosso, nero e bianco che contraddistinguono il brand.

La meticolosa ricerca di materiali trionfa sul catwalk, grazie a parka in nylon Italiano arricchiti da tasche, t-shirt dal taglio oversize e top sportivi realizzati con tessuti giapponesi, tra cui cotone pesante e poliestere. Trionfano tessuti sartoriali ispirati alla tradizione di Savile Row sviluppati in pattern classici, tra cui il pied-de-poule, il tartan e il Principe di Galles, mentre la pelle craquelé dona un aspetto tattile a una biker jacket che rivela una chiusura a scatto. I pantaloni sono caratterizzati da una vestibilità ampia e sono decorati da impunture e nastrature sui lati.

La collezione è completata da un’ampia selezione di accessori: sneakers alte e basse in pelle con stringhe logo, svariate borse, tra cui marsupi, bisacce e borselli da indossare a tracolla.

Una linea moderna e all’avanguardia dal sapore British e dal tocco ribelle.