Simonetta Ravizza

Vittorio Francesco Orso Ferrari
22 settembre 2018

L’esperta della pelliccia Made in Italy Simonetta Ravizza non delude le aspettative e porta in passerella bomber in visone, cappotti in astrakan e inserti in cavallino per la prossima primavera-estate 2019.

La designer conferma la propria filosofia di stile nel solco della tradizione, innovando però il guardaroba femminile con significative aperture al mondo sportivo.

L’animalier diventa motivo trainante di una collezione giovane e aggressiva, che abbina con audacia il jeans alla pelliccia e moderne scarpe da tennis ad eleganti completi color pastello.

È la stampa logata a prendere il sopravvento su borse e abiti, mentre il maculato sceglie le piume di struzzo come compagno perfetto per accostamenti fluffy e dal forte impatto visivo.

L’accessorio diventa invece fondamentale nel definire il look femminile: pochette a stella, raffinate sacche a mano e pochette colorate (da portare anche più di una alla volta). Essenzialmente sporty-chic.