Vivienne Westwood

Alberto Corrado
12 gennaio 2014

01

Vivienne Westwood è approdata alla Milano Moda Uomo con la sua verve consueta.
Una verve che il tempo non sa e non vuole scalfire.
A ispirare la Westwood è Ken l’amico di Barbie per andare indietro nel tempo partendo da un gioco ludico per poi guardare il futuro.
Così ecco i suoi uomini marciare sulla passerella incappucciati come boxeur del glamour in tessuti dorati, in cappotti cammello portati sopra pantaloni di pelle color albicocca, in piumini avvolgenti sotto i quali spuntano mutandoni rigati.
Linee rilassate e morbide si alternano a silhouette più affusolate.
Tutto ha un piglio sartoriale che altro non è che il connubio tra creatività e perfezione nella realizzazione.

Alberto Corrado

Guarda la collezione:

02

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10