Beauty

SOS freeze lips: ecco come avere labbra al bacio anche in inverno

Kiki
17 gennaio 2018

Se c’è una zona in cui la pelle è particolarmente delicata e sensibile, è quella delle labbra. E in inverno soprattutto diventa fondamentale prestarle le dovute attenzioni, con prodotti specifici che sappiano andare al di là di una semplice e superficiale idratazione.

Mentre pioggia, neve, vento, freddo screpolano e irritano, anche una giornata al sole sulle piste da sci può rivelarsi traditrice. Via libera allora ad una lip beauty routine pensata ad hoc per mantenere le labbra morbide e levigate, senza dimenticare di proteggere anche e tutta l’area del contorno bocca, tra le prime a mostrare i segni del tempo.

Ma quali sono gli indispensabili a cui non poter rinunciare? Senza dubbio uno scrub levigante da applicare almeno una volta alla settimana: mentre aiuta a rimuovere pellicine e cellule morte, lenisce la pelle e la prepara a ricevere i trattamenti successivi. Ma anche maschere nutrienti dalle texture ultracremose a base di oli e burri vegetali, perfette come coccola notturna, o anche pratici patch in tessuto o idrogel, l’ideale se si ha poco tempo a disposizione e se ci si prepara ad un’occasione speciale. Infine, da portare sempre con noi, è immancabile un buon burrocacao, in vasetto o in stick, magari privilegiando formulazioni green e ricche di ingredienti vegetali.

Nella gallery una selezione dei nostri prodotti top: per avere labbra al bacio anche d’inverno!

  • Si chiama Baciami sotto le stelle, la maschera labbra e contorno labbra firmato Bellavera, il brand della celebre Estetista Cinica. La texture è in gel e dalla profumazione fruttata; bastano appena 10 minuti e poi si sciacqua via con un po’ d’acqua tiepida. Il risultato? Labbra più morbide, elastiche e levigate.

  • Lo scrub labbra firmato Frank Body lascia le labbra morbide e lisce in una sola passata, eliminando pelle secca e fastidiose pellicine. Il plus? Il dolce aroma di caffè macinato con cui vi coccolerà.

  • Un best seller irrinunciabile di Lush: il lip scrub Labbracadabra-Bubblegum. Esfolia e leviga delicatamente grazie ai cristalli di zucchero, mentre idrata con l’olio di jojoba. Per labbra al bacio!

  • Lo Scrub Balm di Collistar abbina i poteri emollienti e antiage del burro di karitè e della vitamina E al potere esfoliante dei microcristalli di zucchero. Il pack è superpratico da portare in borsetta o nel beauty della settimana bianca.

  • Un cult: il Lip Balm di Kiehl’s è un superalleato per le labbra secche e screpolate. Con i suoi ingredienti nutrienti e lenitivi, le cura e protegge da vento e freddo anche sulle piste da sci grazie al SPF4.

  • Si ispira ai celebri oli viso e corpo di Clarins, l’Eclat Minute Huile Confort Lèvres: la texture oleosa ma delicata, ricca di principi attivi vegetali, idrata, nutre e protegge, lasciando sulle labbra un film leggermente lucido. Perfetto come trattamento scudo, ma anche per dare un finish glossy al rossetto.

  • La texture ultracremosa coccola le labbra, i suoi ingredienti naturali nutrono, riparano e proteggono: il Burrocacao ultra nutriente Rêve de Miel di Nuxe contiene miele, burro di karitè e preziosi oli vegetali, ed è senza parabeni. È perfetto di giorno utilizzato come un normale balsamo labbra e di notte come trattamento intensivo ricostituente.

  • Bastano 15 minuti di relax: il patch in biocellulosa Dragons Blood Lip Mask di Rodial idrata in profondità, lenisce, rimpolpa, volumizza e ridefinisce le labbra, che appaiono subito più fresche e giovani.

  • È supersmart il patch labbra al burro di karitè firmato Sephora: un trattamento superidratante e riparatore che in 15 minuti regala morbidezza e nutrimento non solo alle labbra, ma anche a tutto il contorno della bocca.

  • Camelia for Lips di Erborian è un trattamento specifico per la cura e la protezione delle labbra. Si può utilizzare sempre ma come maschera da notte dà il suo meglio: basta distribuirne una dose generosa prima di andare a dormire e lasciare agire l’olio di Camelia e di adenosina, antiossidanti e leviganti.

 

 


Potrebbe interessarti anche