News

Sotheby’s: la maxi asta di borse Chanel pronta a conquistare Milano

Martina D'Amelio
2 Dicembre 2019

177 lotti – o meglio, pezzi di lusso, perlopiù borse, firmati Chanel. Ecco chi sono le protagoniste della prossima asta da capogiro organizzata da Sotheby’s a Milano.

A collection of a lifetime: Chanel online” è il nome dell’evento che promette di mandare in visibilio i collezionisti fashion. La celebre casa d’aste inglese mette in vendita infatti al miglior offerente i must-have del passato provenienti da un’ampia collezione privata. It Bags (55, per la precisione), scarpe (22 i lotti), bijoux, cinture e altri accessori, tutti firmati dal marchio della doppia C, con un prezzo di base d’asta tra i 100 e i 2500 euro.

Prima di fare la propria offerta sul web, i fashionisti potranno visionare i pezzi da vicino a Palazzo Serbelloni: appuntamento il 4 dicembre, mentre l’asta vera e propria si terrà fino al 5 dicembre. “Dopo l’asta Hermès handbags & accessories del 2018, quest’anno tocca a Chanel. Nel dettaglio, l’asta di questo dicembre ci offre lo spunto per riflettere sulla relazione tra la maison francese, il mondo dello stile e dei gioielli”, ha dichiarato a Mf Fashion Sara Miconi, Sotheby’s director jewellery.

D’altronde la moda delle aste fashion sembra crescere sempre di più: basti pensare al successo dell’ultima targata Sotheby’s, andata in scena a Parigi e dedicata a Martin Margiela, che ha visto protagonisti circa 220 pezzi per un totale di 341mila euro di ricavi. Senza andare troppo lontano nel tempo, solo settimana scorsa si teneva in via Paolo Sarpi la fashion auction di Finarte, dedicata a lotti luxury griffatissimi. Un successo: e non c’è dubbio che, considerata la piega che stanno prendendo le aste di moda, presto verranno organizzate altre iniziative: “Sebbene Parigi e Londra sono piazze più vivaci per il settore moda, nonostante sia difficile trovare collezioni complete e approfondite a Milano, la città si sta rinforzando in questo settore” ha dichiarato la manager.

Non resta che fare la propria offerta. E per chi ai beni materiali preferisce quelli culturali, l’appuntamento da segnare in agenda è la lecture del 3 dicembre, “Chanel, tra moda e gioiello”, curata da Daniela Mascetti, Sotheby’s chairman jewellery Europe a Palazzo. A ciascuno il suo lusso…

Sfoglia la gallery per scoprire tutti i migliori pezzi Chanel all’asta.

 



Potrebbe interessarti anche