Woman

Stivaletti di primavera: 10 ankle boots da indossare proprio ora

Mirco Andrea Zerini
13 Maggio 2019

Chi ha detto che gli ankle boots, le scarpe icona della stagione fredda, si indossano solo d’inverno? La primavera-estate 2019 consacra gli stivaletti tra le calzature più amate: meglio non metterli via con il cambio dell’armadio.

Le forme si alleggeriscono, i colori diventano più chiari e luminosi, i pellami più morbidi, ma il modello rimane sempre lo stesso. Con tacco alto o basso, in pelle o in suede, coloratissimi o in nuance tradizionali, da scegliere proprio per arricchire i vostri look. Senza temere problemi di styling: gli stivaletti sono le shoes ideali da indossare quando il tempo è incerto (e risplendono anche al sole).

I modelli cult per la bella stagione? Gli ankle boots total white che, direttamente dalle passerelle, hanno già fatto breccia nel cuore di trendsetter e celebrities; e poi gli stivaletti in pitone stampato e il classico texano, per arrivare fino alle versioni più originali, come gli stivali con dettagli cut-out e l’inedito stivaletto in mesh.

Da Gianvito Rossi a Prada, passando per Fendi e Chanel: sfogliate la gallery e scegliete il modello che più fa per voi, da inserire in wishlist (prima) e indossare (immediatamente dopo)!

  • Con punta quadrata: spazio a forme rétro che, prima d’ora, sembravano destinate a non essere più di tendenza. Qui il nuovo FFredom di Fendi con punta quadrata e tacco sagomato.

  • In mesh: romantico, di tendenza e, senza dubbio, di buon gusto. Stiamo parlando dello stivaletto in mesh con effetto vedo-non-vedo che, da Chanel, è reinterpretato in versione bon ton con tacco basso, inserti in grosgrain e camelia applicata.

  • Texano: una calzatura iconica, perfetta in tutte le stagioni. Il texano si indossa anche d’estate, con gonna lunga gipsy o shorts in denim. Qui una proposta con fiori di pelle applicati firmata Valentino.

  • Total white: un vero ritorno quello dell’ankle boots in pelle bianco ottico. Amatissimo da celebrities e trendsetter, è il trend del momento: Gianvito Rossi propone un modello a punta kitten-heel.

  • Stampa cocco: le prints di pellami esotici sembrano aver sostituito (quasi) completamente la pelle vera. Tra le tante, il coccodrillo che, in versione fake, rende sofisticato lo stivaletto flat marrone di By Far.

  • Con dettagli cut-out: un po’ cowboy e velatamente rock. Gli stivali con dettagli cut-out sono perfetti quando vorrete osare, ma senza esagerare. Qui l’iconico Rylee in pelle lucida rossa firmato Chloé.

  • Classico nero: intramontabile, anche per la bella stagione, da abbinare a qualsiasi look in chiave daily. Specie se si tratta del modello in pelle con logo GG traforato di Gucci.

  • Suede: un po’ country, un po’ gipsy. Il suede è la nuova ossessione di stagione. Qui il modello in camoscio cammello con frange e tacco alto firmato Aquazzura.

  • Sock boot: lo stivale calza è uno dei modelli più in voga delle ultime stagioni. Prada lo reinterpreta in versione jacquard knit con logo intarsiato e tacco basso.

  • Effetto snake: il pitone, rigorosamente stampato, invade le collezioni primavera-estate 2019, sia in fatto di abiti che di accessori. I texani in pelle pitonata di Golden Goose sono la soluzione perfetta per unire stile e comodità.



Potrebbe interessarti anche