Woman

Straw is the new black: gli accessori in rafia da non perdere

Jennifer Courson Guerra
12 Luglio 2017

Paglia che passione! Le celebrities amano sfoggiare i loro accessori in raffia dal giorno alla sera. Da sinistra, Alexa Chung con una tote bag, Lily Aldridge con un cestino rigido, Vanessa Hudgens con un fedora, Amal Alamuddin con un paio di zeppe

Fino a qualche decennio fa non era così strano trovare agli angoli delle strade vecchie signore intente ad intrecciare lunghi fili di raffia per creare ceste e altri accessori. Oggi i tempi sono cambiati, ma l’aspetto rustico e fresco e il fascino vintage della rafia continuano ad incantare stilisti e appassionati di moda.

La rafia, originariamente ricavata da palme dell’Africa Tropicale, è una fibra resistente e duttile, ideale per essere combinata con altri materiali per creare capi colorati e divertenti perfetti per l’estate. Le classiche borse da spiaggia in paglia sono un ricordo lontano: ormai la “straw bag” si porta anche in città, meglio se decorata con pom pom e ricami eccentrici.

E poi, come non menzionare le scarpe in paglia? Non solo le classiche espadrillas: ormai la rafia si usa per modelli sexy e originali che non passano inosservati. Non può mancare in valigia, inoltre, un fedora da portare in spiaggia dall’alba al tramonto. Quelli più cool (e più “instagrammati”) vedono irresistibili ricami statement dal mood vacanziero. Tu che accessori scegli? Sfoglia la nostra gallery per trovare il tuo preferito: