Gossip

Stromboli: in vendita la villa di Dolce e Gabbana

Beatrice Trinci
30 Luglio 2019

Siete alla ricerca di un’abitazione unica e maestosa? La soluzione potrebbe trovarsi a Stromboli, una delle perle delle Eolie, in Sicilia, dove la prima villa appartenuta a Domenico Dolce e Stefano Gabbana è appena stata messa in vendita.

Un’occasione unica per vivere l’atmosfera magica di questa residenza, che nel corso degli anni ha accolto feste memorabili e star internazionali d’altissimo livello: qui Naomi imparò a nuotare, mentre Madonna parlava con il vulcano e Tom Cruise chiedeva ogni giorno di fare un’escursione diversa.

La proprietà – la cui vendita è stata affidata in esclusiva a Lionard Luxury Real Estate – gode di una posizione unica a picco sul mare, con una vista mozzafiato sull’isolotto di Strombolicchio e su Iddu (così gli abitanti chiamano il vulcano), conosciuto anche per la sua “sciara di fuoco” che illumina le notti stellate. Nello specifico, nata dalla fusione di tre tipiche abitazioni delle Eolie, la suggestiva dimora è circondata da terrazze e giardini lussureggianti: si estende su una superficie totale di oltre 500 metri quadrati, di cui 300 di verde e 235 interni, suddivisi in 7 suite, cucina attrezzata e ampie zone living.

La villa, inoltre, è stata recentemente ristrutturata secondo lo stile eccentrico dei due stilisti, saldamente ancorato alle proprie radici siciliane: all’interno, a impreziosire gli spazi, arredi unici e tessuti della Maison che si uniscono a complementi d’arredo dell’artigianato locale, come maioliche dipinte a mano, pupi e tende in pizzo.

Uno scrigno architettonico in cui poter vivere appieno il tipico lifestyle made in Italy di Dolce & Gabbana, immersi in una natura pressoché incontaminata.

“Stromboli è stato il nostro primo grande amore. La casa che comprammo insieme quando eravamo dei ragazzacci! Ora che non lo siamo più abbiamo deciso di venderla: ci vuole troppa energia per viverla. Non fuggiamo, ma ci trasferiamo soltanto nella più tranquilla e contemplativa Salina – ha dichiarato il duo creativo, ricordando con un po’ di nostalgia il colpo di fulmine che li ha legati per così tanti anni all’isolaArrivammo qui alla fine degli anni Novanta, quando ancora stavamo insieme. Un amico fotografo ci fece fare il giro dell’arcipelago in barcone e una volta vista Stromboli ce ne innamorammo immediatamente e chiedemmo subito di visitarla e di cercare per noi una casa”.

Chissà che sarà amore a prima vista anche per i futuri acquirenti.



Potrebbe interessarti anche