Style of the week

Style of the week: Christina Ricci

Valentina Nuzzi
16 marzo 2013

Con il suo sorriso malizioso ed il suo look sbarazzino, Christina Ricci è l’eterna ragazzina del cinema Americano, sebbene abbia da poco spento 33 candeline. Notata da un talent scout durante una recita scolastica di Natale, Christina muove i primi passi nel cinema giovanissima interpretando dapprima un ruolo nel film “Sirene” – accanto a Cher e Winona Ryder – e divenendo successivamente l’iconico volto di Mercoledì Addams, stramba ragazzina secondogenita dell’anticonvenzionale Famiglia Addams.

Quando un personaggio diviene così celebre, si sa, per l’attore che lo interpreta è difficile smetterne i panni una volta conclusa la serie. Ma Cristina è richiestissima e negli anni ’90 interpreta pellicole tra le più significative del decennio: presta il volto ad una ragazzina circondata da fantasmi nel cult adolescenziale “Casper” e, raggiunta una fase più matura, interpreta la sensuale compagna di Vincent Gallo in “Buffalo ‘66”.

La sua carriera procede in ascesa con titoli entrati ormai negli annali del cinema: “Paura e delirio a Las Vegas” e “Il mistero di Sleepy Hollow” accanto a Johnny Depp, “Anything Else” per Woody Allen e “Monster”, accanto al premio Oscar Charlize Theron. Dopo una storia con il collega Owen Benjamin, la Ricci fa ora coppia fissa con il tecnico televisivo James Heerdegen, conosciuto sul set del tv show americano “Pan Am”.

Valentina Nuzzi


Potrebbe interessarti anche