Ricerca per tag

sostenibilità

News

Tommy Hilfiger lancia i jeans riciclabili al 100%

Sempre più spesso la moda si schiera a favore della salute – ormai irrimediabilmente a rischio – del nostro pianeta, prendendo parte a iniziative green ed ecologiche che mirano a risvegliare le coscienze di tutti. Stavolta è Tommy Hilfiger…

Green

Viaggio in Sudafrica: perché scegliere l’ecovolontariato

I viaggi basati sulle esperienze sono stati uno dei principali trend del 2018, e il 2019 si spingerà ancora oltre. “Fare” qualcosa sarà ugualmente importante, se non di più, che visitare una destinazione – e del resto per quasi…

News

Nuova svolta green per Versace: arrivano le T-shirt in cotone organico

Altra virata green per Versace: dopo aver optato per collezioni no fur, la griffe ha deciso di utilizzare esclusivamente cotone organico, presentando la sua prima collezione di T-shirt “biologiche” in concomitanza con l’apertura dello store di Miami Bal Harbour.…

Green

Water Watch Summit: Milano e la tutela dell’acqua

Il 31 ottobre è stata una giornata dedicata all’acqua e in particolare alla condivisione, valorizzazione e messa a sistema di esperienze, interventi, programmi in grado di rendere più efficiente l’utilizzo di questa importante risorsa, in particolare in relazione ai…

Green

Cantina Urbana accorcia la filiera e porta il vino in città

Accorciare la filiera del food&wine significa ridurre i passaggi tra produttore e consumatore, fino a giungere al contatto diretto tra loro, apportando vantaggi al consumatore in termini di freschezza e qualità del prodotto. Inoltre trasporti e passaggi ridotti hanno…

Green

Back to work: 5 mosse per rendere il nostro ufficio più sostenibile

Siamo tutti più esigenti e sensibili alle tematiche eco, cerchiamo di ridurre la nostra impronta ambientale in primo luogo a casa, ma abbiamo mai pensato a rendere il nostro ufficio più sostenibile? Costruire un ambiente di lavoro ecosostenibile non…

Green

Le green news del mese: da Semìno alle strategie zero emissioni

A Bologna Semìno è un progetto dal valore culturale (perché racconta le abitudini alimentari degli altri Paesi), sociale (perché da lavoro ai migranti) e salutare (perché gli ortaggi coltivati sono ricchi di proprietà benefiche). L’idea nasce nel 2016 dall’incontro…