Men

Tartan in technicolor: il nuovo check per uomini dallo spirito ribelle

Alessandro Brazzelli
6 dicembre 2018

Le classiche stampe a quadri della moda uomo, dal Principe di Galles al tartan, dominano da anni le passerelle, ma per l’autunno-inverno 2018/2019 si rinnovano con un inedito twist di colore e stravaganza.

Proprio il classico tessuto scozzese torna alla ribalta con più forza e audacia che mai: il motivo check della tradizione dei clan abbraccia il suo spirito ribelle, adottato dai punk londinesi sin dagli anni Settanta, con una vena alternativa che combina colori vitaminici e sfumature a contrasto.

Stampa passe-partout per le occasioni più formali, motivo versatile per le nuove sfere pop giovanili, il tartan conquista il total look anche per lui.
Sfogliate la gallery per trovare il perfetto capo check must-have e ravvivare il vostro inverno in technicolor!

  • Pattern check e lettering vintage per la tote bag maschile di Bally.

  • Il cappotto checked di Hevo, con calda fodera interna e grossi tasconi, è un vero e proprio remake vintage statunitense.

  • È perfetta per il periodo natalizio la cravatta tartan di Dell’Oglio.

  • Stampa tartan e larga fascia centrale a contrasto optical white per la felpa firmata Verdamt, perfetto per sdrammatizzare un look total tartan.

  • La raffinatezza della maglieria italiana trova nella giacca doppiopetto di Tagliatore il perfetto connubio tra comodità e qualità.

  • Total punk per la classica stampa tartan che valorizza e arricchisce il pantalone sporty-chic firmato Palm Angels.

  • La classica sneaker old-school firmata Converse viene riproposta in tweed multicolor.

  • La giacca di Raglan United si veste di pvc spalmato per un’allure giovane, moderna e rigorosamente Made in Italy.

  • Si tinge di verdone con fantasia tartan il portafoglio firmato Michael Kors.

  • Il maglione a quadri in lana rossa e blu dall’irresistibile retro mood è firmato Corelate.

  • Classica stampa scozzese sui toni del marrone e del blu per l’elegante cappotto firmato Barena.


Potrebbe interessarti anche