Woman

Tendenza tapestry: il broccato diventa protagonista

Mirco Andrea Zerini
7 Novembre 2016
Da sinistra, le proposte brocade viste alle sfilate di Etro, Blumarine, Prada, Burberry e Alberta Ferretti

Da sinistra, le proposte brocade viste alle sfilate di Etro, Blumarine, Prada, Burberry e Alberta Ferretti

In origine era destinato ai nobili, al clero, ai regnanti, poi divenne l’emblema di un arredamento lussuoso e opulento. Stiamo parlando del broccato – il tessuto operato con disegni per lo più floreali – che torna protagonista delle collezioni autunno-inverno 2016/2017.

Gli stilisti si sono divertiti a rileggere la tendenza tapestry realizzando capi e accessori dalle forme e dalle vestibilità contemporanee combinati con tessuti, ricami e colori dall’irresistibile allure vintage.

Il passato torna ad essere attuale grazie ad un nuovo uso di questo glorioso tessuto, ricreato tramite lavorazioni jacquard, impresso sul velluto o sulla pelle e arricchito da cromie metalliche persino su calzature e borse.

Nell’era moderna delle passerelle il broccato appare rivisitato in chiave romantica da Alberta Ferretti, veste una donna giovane e glam sul catwalk di Burberry, ispira tailleur dalle linee maschili da Blumarine o abiti iper femminili arricchiti da dettagli marinière firmati Prada, fino a riecheggiare persino atmosfere orientali da Etro.

Nella gallery troverete tutti gli spunti total brocade di stagione: preparatevi a riaprire i bauli delle nonne, ricchi di tesori damascati da riesumare e sfoggiare per essere sempre al passo con le ultime tendenze.



Potrebbe interessarti anche