News

The Cal 2020: tra amore e bellezza, tutto sul nuovo Calendario Pirelli

Martina D'Amelio
6 Dicembre 2019

The Cal 2020 – Emma Watson

Dopo le prime indiscrezioni dello scorso maggio, ecco svelato il nuovo volto di The Cal. L’edizione del calendario Pirelli per il 2020 si preannuncia come la più italiana e glamour di sempre. Ecco perché.

La prima volta di un fotografo italiano. Come anticipato, a scattare la celebre pubblicazione nata nel 1963 a tiratura limitatissima questa volta è un fotografo italiano: si tratta di Paolo Roversi, nato a Ravenna. Primi passi nel fotoreportage, negli anni ’80 si specializza nella pratica della Polaroid di grande formato, per poi passare alla moda: e oggi è considerato tra i più importanti fashion photographer del mondo. Le sue fotografie sono state pubblicate a livello internazionale su riviste come Vogue, W Magazine e Vanity Fair, e ha collaborato con importanti case di moda e di bellezza, come Comme des Garçons, Dior e Guerlain ad Armani, Chanel e Lancôme. E ora, la consacrazione con The Cal 2020.

The Cal 2020 – Claire Foy

L’ispirazione. Non solo un fotografo nostrano, ma anche un’ispirazione tutta made in Italy. The Cal 2020 infatti sceglie Verona come esclusiva location e ispirazione dei suoi scatti: Paolo Roversi racconta i mille volti della sua ideale Giulietta, all’insegna dell’amore e della bellezza, e titola il calendario “Looking for Juliet”. “Giulietta è una donna che ha grandi valori umani, pronta a sacrificare tutto per il suo amore. Sposa il suo nemico, è una ribelle. In soli quattro giorni si trasforma: da ragazza naif e innocente quale era, diventa un’eroina che lotta contro tutti per salvare il valore dei sentimenti”, ha spiegato il creativo nel corso del gala di presentazione, tenutosi proprio a Verona e diretto dalla presentatrice d’eccezione Whoopi Goldberg. “L’idea di Giulietta mi è venuta perché lavoro da anni intorno ai temi della bellezza, dell’amore, ma anche della femminilità e della dolcezza: Giulietta è tutto questo, e c’è una Giulietta in ogni donna, ne sono convinto”, ha aggiunto.

Il cast. Chi vedremo tra le pagine del calendario Pirelli 2020 nelle vesti di Giuliette 4.0? Innanzitutto, donne vestite, nei panni scelti dallo stylist Ibrahim Kamara. Tra di esse si annoverano star del calibro delle attrici britanniche Emma WatsonClaire Foy e Mia Goth. E poi le cantanti Chris Lee Rosalia, l’attrice americana Kristen Stewart e la modella italo francese Stella Roversi, e ancora Yara Shahidi, attrice e modella americana, diventata famosa per il ruolo di Zoey Johnson nella serie tv Usa Black-his. L’edizione 2020 è infatti un inno all’inclusività, con personaggi come Indya Moore, la prima modella transessuale a sfilare per le grandi Maison.

The Cal 2020 – Indya Moore

Il cortometraggio e il libro. Nel corso della presentazione è stato proiettato anche il cortometraggio che Paolo Roversi ha realizzato, parte integrante del progetto. Un mini film di 18 minuti che scava nell’anima di Giulietta attraverso una serie di interviste fatte alla protagoniste del set. Si tratta della prima volta in cui The Cal diventa anche una pellicola. E un libro: in questa edizione il calendario, dedicato allo scomparso Peter Lindbergh che ne scattò ben tre edizioni, si trasforma in un volume celebrativo di 132 pagine con 58 foto e brani tratti da Romeo e Giulietta. Decisamente da non perdere.

 

 



Potrebbe interessarti anche