News

The Creative Spot fa il tris a Fidenza Village

Beatrice Trinci
11 Maggio 2019

Fidenza Village si prepara a ospitare la terza edizione di The Creative Spot, il fortunato progetto che ancora una volta accoglierà negli spazi della celebre realtà emiliana giovani talenti della moda e del design.

La pop-up boutique, aperta dal 15 maggio al 16 giugno e curata da Rossana Orlandi, influente gallerista, trend-setter milanese e ambasciatrice dell’iniziativa, ospiterà le innovative creazioni di stilisti internazionali emergenti, i cui lavori seguono un unico fil rouge, ovvero la sostenibilità delle collezioni: l’edizione 2019, infatti, sposa il “Guiltless Plastic Project” promosso dalla rinomata collezionista, ponendo particolare attenzione sull’utilizzo della plastica riciclata nella realizzazione di linee d’abbigliamento.

Tra gli stilisti presenti, oltre a una vasta selezione di designer internazionali, ci saranno anche i finalisti del Green Carpet Fashion Awards e i vincitori delle ultime due edizioni – Tiziano Guardini e Gilberto Calzolari.

“Sono felice di partecipare nuovamente al progetto The Creative Spot perché ci permette da un lato di sensibilizzare il pubblico su un tema di scottante attualità, dall’altro di divulgare la possibilità di un uso creativo della plastica applicato al mondo della moda e del design – ha raccontato Rossana Orlandi – E sono ancora più contenta della collaborazione, ormai di lunga data, con Fidenza Village e The Bicester Village Shopping Collection perché ci consente di dare un ulteriore input internazionale al progetto, attraverso il coinvolgimento degli 11 Villaggi in Europa e Cina”.

Insomma, un’iniziativa eco-solidale e senz’altro ambiziosa, che anche quest’anno mira a valorizzare la creatività e il talento dei designer coinvolti e che s’impegna nel promuovere e supportare giovani realtà globali nella loro ascesa nel sistema moda, puntando i riflettori su tematiche sempre più delicate e urgenti.



Potrebbe interessarti anche