News

theMICAM e MIPEL 2016: il successo dei saloni

Jennifer Courson Guerra
8 settembre 2016

coperina-micam-mipel

Si sono concluse anche quest’anno le edizioni dei saloni theMICAM, dedicato alle calzature, e MIPEL, la fiera di pelletteria e borse: entrambe si confermano solide nel tempo, con un aumento di presenze estere per la prima e di italiane per la seconda. Nonostante la crisi che riguarda entrambi i settori, sembra che i buyer vogliano ridare fiducia ai due comparti, da sempre simbolo della tradizione manifatturiera italiana.

theMICAM ha richiamato espositori e visitatori da tutti i Paesi, confermando di avere una capacità attrattiva unica e l’intatta credibilità di mostra leader mondiale per le calzature di qualità”, ha dichiarato la presidente di Assocalzaturifici Annarita Pilotti. Se il mercato resta in sofferenza, in particolar modo in Italia, la fiera cerca di riaffermarsi. Per le prossime edizioni è infatti previsto un nuovo layout espositivo, più funzionale e curato nei dettagli.

Fiducioso anche il presidente MIPEL Roberto Briccola: “Gli espositori MIPEL , spronati dalla ben note difficoltà di mercato, hanno creato collezioni ancora più innovative e attraenti. È un’edizione MIPEL che guarda al futuro, sebbene ancora penalizzata dalla scelta delle date e dalla concomitanza con le fiere francesi. Abbiamo la conferma che la strada intrapresa sia quella giusta”.

Quest’anno, inoltre, il salone della pelletteria ha ricalcato la formula del fuorisalone con “MIPEL in città”. Tante, infatti, le iniziative che hanno riguardato le vie di Milano: una su tutti, TheGlamourous Nigh, l’evento organizzato con il Patrocinio di Milano in Darsena che ha visto uno spettacolo di luci, suoni e acqua direttamente sui Navigli.


Potrebbe interessarti anche