News

Tokyo 2020: Giorgio Armani firmerà le divise della squadra olimpica italiana

Beatrice Trinci
29 Agosto 2019

Dal pallone ai cinque anelli il passo è breve per Giorgio Armani, che in occasione della presentazione della collezione Emporio uomo primavera-estate 2020 ha portato in passerella 30 atleti firmati EA7, per annunciare l’imminente collaborazione con Coni e Cip.

Il celebre stilista, infatti, vestirà la squadra italiana ai giochi olimpici e paraolimpici di Tokyo 2020. La linea comprenderà tute e maglie sportive in un elegante tonalità blu notte, sulla quale spiccheranno i colori della bandiera nazionale, oltre a polo e t-shirt su cui svetteranno i primi versi dell’Inno nazionale, mentre l’intera strofa verrà stampata all’interno di giacche e felpe.

Il guardaroba azzurro, inoltre, sarà completato da borsoni e zaini, berretti e sneakers, impreziositi da dettagli che s’ispirano al Giappone, come il disco tricolore applicato su joggers e maglie che riprende la bandiera del Sol Levante, o la scritta “Italia” che percorre in verticale la parte posteriore dei capi.

Sono felice di questa collaborazione che rinnova un sodalizio nato nel 2012. Trovo sempre stimolante cercare nuove soluzioni per le uniformi degli atleti, che devono fondere l’eleganza dello stile alla praticità d’uso. Per L’Italia Team a Tokyo ho creato modelli con dettagli visivi che sono un omaggio al Giappone, un paese che ammiro da sempre e che mi ha accolto di recente con grande calore”, ha dichiarato Re Giorgio.

Una linea che non si limita al campo e alle piste sportive: i capi indossati dal team olimpico italiano saranno anche messi in vendita nelle boutique Emporio Armani, in selezionati multibrand e online a partire da maggio 2020.



Potrebbe interessarti anche