News

Tommy Hilfiger lancia i jeans riciclabili al 100%

Beatrice Trinci
2 Febbraio 2019

Sempre più spesso la moda si schiera a favore della salute – ormai irrimediabilmente a rischio – del nostro pianeta, prendendo parte a iniziative green ed ecologiche che mirano a risvegliare le coscienze di tutti. Stavolta è Tommy Hilfiger a tingersi di verde, apprestandosi a presentare la prima collezione di denim realizzata al 100% con cotone riciclato.

Nello specifico, per l’etica occasione, a partire dalla prossima primavera la divisione Tommy Jeans lancerà una serie di capi – tra cui dei mom jeans, una giacca oversize unisex e pantaloni in denim slim fit – con materiali già utilizzati, così da evitare inutili sprechi e ridurre al minimo gli eccessivi consumi di acqua ed energia nel settore. Inoltre, non solo il tessuto è eco-friendly, ma anche le rifiniture stesse: come riportato da WWD, infatti, i fili delle cuciture saranno prodotti utilizzando vecchie bottiglie di plastica, i bottoni saranno quelli degli scarti di magazzino e i cartellini verranno realizzati con carta riciclata.

“Abbiamo la responsabilità, verso le generazioni future, di realizzare prodotti in modo più attento così da proteggere il nostro ambiente. Partendo da come progettiamo e produciamo alcuni dei nostri denim, vogliamo ispirare i consumatori a fare cambiamenti sostenibili”, ha dichiarato il fondatore del brand, oggi parte del gruppo Phv.

Una decisione stilistica nobile che siamo certi proseguirà in futuro: il Phv Denim Center, infatti, si è impegnato a realizzare un capo sostenibile da introdurre all’interno di ogni stagione, al fine di promuovere una produzione più rapida, coerente ed ecocompatibile.

 

 

 



Potrebbe interessarti anche