Alberghi

Tra giochi d’acqua, wellness e residenze di lusso: grandi novità per il Forte Village

Alessandra Cesana
7 giugno 2018

L’estate 2018 si apre all’insegna delle novità per il Forte Village di Santa Margherita di Pula. Il celebre resort, sulla costa meridionale della Sardegna, è stato oggetto di un ambizioso piano di investimenti: 50 milioni di euro che hanno permesso un’importante ristrutturazione.

Dalla nuova Spa Privata all’Acquapark, dalla sala meeting interamente in vetro a due nuove ville, oltre al rinnovamento degli otto hotel del complesso: il tutto nell’ottica di offrire servizi sempre più esclusivi ad una clientela sempre più internazionale.

Dopo aver fatturato 80 milioni di euro nel 2017, l’asticella dunque sale ancora. La creazione delle due residenze private ne è la prova: Villa Isabella e Villa Azzurra, 800 metri quadrati ciascuna, saranno dotate di ogni comfort e andranno ad aggiungersi alle altre nove presenti all’interno di Forte Village.

Tra le novità del 2018, anche la nuova sala meeting Sky Suite, situata nella parte più alta del resort e realizzata completamente in vetro, per regalare un panorama mozzafiato sul mare, la montagna e il parco di oltre 50 ettari.

Grande attenzione, poi, nel nuovo piano strategico, al wellness, con la nuova esclusiva Acquaforte Thalasso & Spa: 300 metri quadrati dedicati al mondo del benessere, con particolare focus su programmi di talassoterapia e medical Spa, grazie alla presenza di esperti in chirurgia plastica ed estetica.

Largo spazio, infine, al divertimento, con l’Acquapark, tra giochi d’acqua, sette scivoli – due tunnel e cinque open air – per i grandi, e una nave dei pirati con cannoni ad acqua per i più piccini.

 

 

 

 


Potrebbe interessarti anche