Beauty

Tutte pazze per le black masks

Giovanna Lovison
23 Gennaio 2017

53

Il punto è questo: se non avete ancora provato una black masks è decisamente arrivato il momento di rimediare. Le maschere dalla formula nerissima come la pece stanno spopolando negli ultimi mesi e ogni brand ha messo a punto la propria versione. È vero, in un primo momento sembra impossibile che una formula scura e pastosa come quella di queste maschere possa aiutare a purificare la pelle e rivelarne tutta la luminosità possibile. Il nero, dopotutto, non è proprio il simbolo della luce e della purezza assolute.

Eppure, dovrete ricredervi perché il merito è di un ingrediente attivo del tutto inaspettato: il carbone vegetale o “charcoal, come si legge sulle box americane. Proprio così, il carbone vegetale ha tantissime proprietà benefiche: aiuta a pulire in profondità e a disincrostare i pori, migliora la grana della pelle e la rende più compatta, elimina le cellule morte e combatte il colorito spendo ed opaco. Inoltre, il fatto che il principio attivo di queste maschere sia un ingrediente di origine naturale e piuttosto delicato, rende queste maschere adatte ad ogni tipo di pelle ed utilizzabili anche più volte a settimana.

Non importa, quindi, quale sia il vostro tipo di pelle e, udite udite, nemmeno il vostro budget: date un’occhiata alla nostra selezione e troverete sicuramente il prodotto perfetto per voi.

Credits photo copertina © Instagram / @abbeyclancyofficial