Woman

Tutti i best look delle collezioni Resort 2019

Luca Antonio Dondi
20 agosto 2018

Capi freschi, volumi rilassati, stampe all over, sovrapposizioni, tagli moderni e spunti classici: sono questi i capisaldi delle collezioni Resort 2019 che nei mesi scorsi ci hanno fatto sognare mete esotiche e metropoli d’avanguardia, vacanze avventurose e territori inesplorati.

Le Cruise collection ci hanno fatto fare – letteralmente – il giro del mondo, passando da New York ad Arles, da Los Angeles a Parigi: sfilate che, da qualche anno a questa parte, fanno sempre più parlare di sé, grazie a location originali, atmosfere insolite e contesti stimolanti. Ma c’è anche chi preferisce il format delle classiche presentazioni per mostrare le proprie collezioni mid-season attraverso scatti fotografici sempre più visionari.

Dalla collezione di stampo circense di Moschino al neo-gotico di Gucci, passando per il nuovo college style firmato Calvin Klein e le influenze messicane sulla passerella di Dior: ecco tutti i best look avvistati nelle collezioni Resort 2019.

  • Il lettering colorful trova spazio su abiti e accessori per un look 100% Versace dalla testa ai piedi.

  • Si ispira a mondi lontane la collezione Resort di Alberta Ferretti che veste donne esploratrici a caccia di nuove avventure.

  • Chic e metropolitana la collezione firmata da Tomas Maier per Bottega Veneta in cui tradizione e innovazione si incontrano.

  • Uomo e donna insieme vestono gli stessi capi iconici della Maison inglese Burberry nel debutto del nuovo direttore creativo Riccardo Tisci.

  • Ritorno ai banchi di scuola con stile grazie alla collezione Resort targata Calvin Klein 205W39NYC firmata da Raf Simons in cui campeggiano i loghi delle prestigiose università di Yale e Berkeley.

  • Le marinarette più chic vestono Chanel e indossano completi in tweed e beret che riprendono le sfumature del mare.

  • Maria Grazia Chiuri va in Messico per trovare l’ispirazione perfetta di una Cruise collection per Christian Dior che mixa forza e audacia a classe ed eleganza.

  • La logomania non va in vacanza in casa Fendi e cambia aspetto optando per contrasti forti all’insegna del colore.

  • Spunti classici e dettagli moderni sono il fil rouge della collezione Resort di Givenchy pensata da Clare Weight Keller.

  • Nella necropoli romana di Arles va in scena la Cruise collection di Gucci, tra spunti punk e forme neo-gotiche: il nuovo classicismo secondo Alessandro Michele.

  • Alla Fondation Maeght di Saint-Paul de Vence, i capi di Louis Vuitton prendono spunto dall’arte contemporanea che li circonda per una collezione d’avanguardia unica nel suo genere.

  • Maxi cardigan, completi pigiama, shorts a vita alta, piume e cristalli aumentano il desiderio nella collezione Resort targata Miu Miu.

  • Si ispira al mondo del circo la collezione a tutto colore di Jeremy Scott per Moschino: clown e trapezisti non sono mai stati così glamour.

  • Stampe, volumi over, vestibilità micro e tessuti moderni: questi i temi della collezione Cruise secondo Prada.

  • Moderne Jackie-O calcano le strade del centro di Roma negli scatti “rubati” della collezione Resort di Valentino.


Potrebbe interessarti anche