News

Un nuovo designer per gli accessori di Valentino

Martina D'Amelio
22 Ottobre 2018

La bloomy bag di Valentino per l’autunno-inverno 2018/2019

Da Stuart Weitzman a Valentino: Giovanni Morelli, ex direttore creativo del brand di calzature luxury, è pronto a una nuova avventura nel ruolo di accessories designer.

A sei mesi di distanza dal suo ultimo incarico, lo stilista passa dal gruppo Tapestry a Mayhoola for Investments, pur restando in quello che è il suo habitat naturale. Dopo solo un anno nelle fila di Weitzman, Morelli ora riporterà direttamente a Pierpaolo Piccioli nella guida stilistica del segmento pelletteria della Maison.

Congedato dal suo ruolo con effetto immediato dal gruppo americano lo scorso maggio 2017 con le parole: “Ammiriamo molto il suo talento, ma Tapestry intende creare intorno a sé un ambiente in cui ogni individuo si sente rispettato e a volte il suo comportamento si è dimostrato al di sotto di questi standard”, nel cv di Morelli figurano collaborazioni con case di moda prestigiose come Loewe, Chloé, Marc Jacobs e Burberry, sempre nel settore accessori.

Partnership che gli hanno fatto conquistare l’ambito ruolo di accessories design director di Valentino. Gli stivali Stuart Weitzman per ora restano disegnati dall’ufficio stile. Qualche rimpianto?

 

 

 

 

 



Potrebbe interessarti anche