News

Un nuovo progetto in vista per Colette

Martina D'Amelio
11 dicembre 2017

No, questa volta non si tratta dell’ennesima capsule esclusiva. La chiusura di Colette è ormai vicinissima, ma la fondatrice Sarah Andelman ha fatto sapere che non lascerà il mondo della moda. Anzi, è pronta a reinventarsi con un nuovo progetto.

Se il 20 dicembre il concept store più chiacchierato di Parigi serrerà per sempre i battenti, l’imprenditrice francese ha annunciato la sua prossima mossa: una compagnia di consulenza chiamata “Just an idea” che si occuperà di scovare brand e artisti. D’altronde Andelman non farà di certo fatica a trovare clienti, considerate le innumerevoli partnership che hanno visto Colette protagonista in questi anni. Insomma, lo shop nato nel 1997 cesserà di esistere, ma la voglia di scoprire della sua creatrice non si placa: “Sono sempre a caccia di nuove idee – ha dichiarato durante un evento organizzato da Business of Fashion –  e sono affascinata da come i designer ci sorprendano sempre. Amo scoprire i nuovi talenti e mi piacerebbe dargli supporto per diventare famosi”. In attesa di vedere Miss Colette alle prese con il suo nuovo ruolo di talent scout, non ci resta che assistere agli ultimi fuochi d’artificio del negozio al 213 di Rue Saint-Honoré, che ha subito di recente la colonizzazione di Chanel con un’esclusiva capsule.


Potrebbe interessarti anche